Home

La grande Anita Ekberg, che fu la donna più bella del mondo, è ormai anziana e malata. Vive in una casa di risposo nei pressi di Roma dove trascorre gli ultimi anni della sua esistenza. Un giovane giornalista la incontra per intervistarla e tra loro nasce un’intesa. I due si frequentano per alcuni mesi che diventeranno l’occasione per Anita di passare in rassegna la sua intera esistenza, per rievocare il periodo d’oro della carriera cinematografica, quando era considerata la diva dagli occhi di ghiaccio, il sogno di tutti gli italiani, specie dopo la celeberrima scena che la vide camminare dentro la Fontana di Trevi nel capolavoro La dolce vita. Torna il tempo trascorso con Fellini, Mastroianni, Risi, Agnelli, l’incontro con il poeta Salvatore Quasimodo.

Acquista online

Il romanzo è ordinabile in ogni libreria.